Zafferano, mele e molto altro...

raccolta-asparagiNasce nel 1985 quando Rita ritorna ad abitare in Valnerina e con il marito decidono di coltivare, nel tempo libero, i terreni di famiglia. All’inizio, aiutando il padre in una conduzione tipicamente di autoconsumo, ha imparato ad avere con la terra ed i suoi prodotti un rapporto fatto di intimità e riconoscenza. Questo rapporto stretto e personale non l’ha mai abbandonato, nemmeno quando si è trattato di dare un senso ed una validità economica all’azienda.

Sempre attenti a coniugare innovazione e tradizione, nella scelta dell’indirizzo colturale sono stati influenzati dall’ambiente pedoclimatico, dal fascino di alcune colture, legate anche alla storia del territorio come alcune piante aromatiche ed officinali. La ridotta superficie aziendale utile ha influito nella scelta delle colture arboree, tipiche coltivazioni intensive, poco deperibili per la conservazione in magazzino e di facile commercializzazione.

~

trattore-luca-claudioL’Azienda: si sviluppa su una superficie di circa 7 ettari di cui quasi 2 sono destinati alla coltivazione di ortofrutta, piante officinali ed aromatiche.

Diversificare le produzioni e vendere direttamente in azienda è stata una scelta difficile ed onerosa per l’impegno profuso durante tutto l’arco dell’anno, ma anche necessaria visto le dimensioni dell’azienda.

Si producono mele che vengono vendute direttamente in azienda ed in parte trasformate in confetture, zafferano, ortaggi, olio, farro e specie aromatiche raccolte in azienda e nel territorio circostante quali sambuco, timo, camomilla, tiglio, menta ecc.

~

zafferano-rita-martaLa Famiglia: Rita, suo marito Claudio, i figli Marta e Luca formano un gruppo compatto, idoneo per le diverse competenze, per condurre al meglio un’attività complessa che parte dalla realtà agricola. Tutti i componenti della famiglia concorrono in prima persona all’esercizio dei lavori agricoli anche se con mansioni diverse e lo stesso vale per le attività connesse, come fattoria didattica ed accompagnamento in bicicletta.

Rita Balli, responsabile dell’azienda, coltivatrice diretta ed operatore di fattoria didattica ha buona conoscenza della storia dell’arte del territorio, dell’ambiente circostante, delle piante officinali e spontanee

~

potature-piante-da-fruttoClaudio Giampiccolo, tecnico agrario in pensione, con esperienza in zootecnia, frutticoltura e piante officinali, vivaismo e didattica ambientale, segue un po’ tutte le attività mettendosi a disposizione in base alle singole esigenze.

Marta è laureata in scienze antropologiche; ha realizzato una tesina sulle piante spontanee da utilizzare in cucina ed una tesi sull’associazione dello zafferano di Cascia. Molto preparata sulla realtà antropologica, etnografica e storico artistica della Val di Narco, è il legante ideale tra azienda e territorio.

~

Luca studente di ingegneria civile e coltivatore diretto si è inserito molto bene nell’azienda; spettano a lui i lavori con i mezzi agricoli e le potature. Guida di Mountain bike, abile nel condurre il mezzo su qualsiasi terreno, è l’accompagnatore ideale per qualsiasi tipo di escursione in mtb (mountain bike).

I nostri prodotti

Ortofrutta, piante officinali ed aromatiche... e poi lo zafferano!

Agriturismo ZAFFERANO E DINTORNI | info@zafferanoedintorni.it | Tel. (+39) 0743.613080 | UMBRIA IT